Monte Crocione

Monte Crocione

Recensioni nella media

Descrizione

Un bellissimo itinerario ricco di elementi storici che porta alla croce facilmente visibile da Bellagio.

Se siete escursionisti esperti e se partite la mattina presto potete percorrere l’intero itinerario che parte da Griante. La salita e la discesa richiederanno l’intera giornata.

Clicca sul pulsante maggiori informazioni per visualizzare per intero l’itinerario

Se preferisci scegliere un percorso più breve (che richiederà comunque almeno 5 ore).

Da Cadenabbia in auto, passando per San Fedele d’Intelvi e Pigra, si raggiunge il rifugio Boffalora dove è possibile parcheggiare l’auto.
Qui inizia il sentiero, prima asfaltato e poi lentamente sterrato fino a diventare un sentiero.

Si tratta di un percorso di interesse storico in quanto sono ancora visibili i resti della linea difensiva Cadorna.
Da qui è possibile “fare un’ulteriore sosta” fino alla vetta del Monte Galbiga (1698) che, nelle giornate limpide, offre bellissimi panorami sul gruppo del Bernina e sul Monte Rosa.

Si prende il sentiero che porta al Monte Crocione, che taglia il crinale del monte lungo un sentiero spoglio di vegetazione.
Ultima fatica, l’unica effettivamente in salita, per raggiungere la croce e dominare il Lago di Como e ammirare la Grigna.

Fonte: Griante.com

Mappa

Statistiche

84 Visualizzazioni
0 Valutazione
0 Preferito
0 Condividi